Crea sito

Cronologia delle eclissi totali siciliane


Fino ai nostri giorni si sono verificate 36 eclissi totali, le prime si fanno risalire intorno al secondo millennio avanti cristo, nel corso dei secoli la Sicilia è stata insediata da diversi popoli che ne hanno tramandato le loro storie a riguardo. Il più antico resoconto di una eclisse italiana avvenne proprio in Sicilia nel 309 a.C. Fu lo storico greco Diodoro Siculo a  raccontare dell’eclisse avvenuta quell’anno nella sua opera “biblioteca historica” che narra della storia universale dalle origini del mondo alle campagne di Cesare. Lo scrittore racconta che quel giorno, grazie all’oscuramento solare, il tiranno di Siracusa Agatogle riuscì a rompere l’assedio delle navi dei nemici cartaginesi e dei loro alleati siciliani che stavano assaltando la città: “ Essi raggiunsero la salvezza insperatamente sul far dell’alba. Il giorno successivo ci fu un’eclissi di sole nel corso della quale scese il buio più fitto e le stelle furono viste splendere per tutto il cielo. Gli uomini di Agatocle, interpretando l’evento come un cattivo presagio, precipitarono nell’angoscia per il loro futuro”.


Elenco cronologico delle eclissi:
- 1858 a.C. si tratta della prima eclissi avvenuta in Sicilia anche se ha interessato solamente le isole Pelagie. Siamo nell’età del bronzo antico e si hanno scarse notizie riguardo la presenza di popolazioni nella zona interessata all’eclisse. La durata dell’eclisse è stata i 4m e 42s e una magnitudine 1,070.


- 1794 a.C. Dopo 64 anni il sole venne oscurato e questa volta interessò anche la Sicilia. La fascia interessata fu quella occidentale,il  trapanese e le isole Egadi. La durata fu di 53s per una magnitudine di 1,010.


- 1764 a.C. L’eclissi interessò la fascia interna settentrionale sul versante tirrenico, con una magnitudine di 1,000 con una durata di soli 5s visto che si trattò di una eclissi ibrida.

- 1752 a.C. L’eclisse di quest’anno fu quella con la minor attesa rispetto all’eclisse precedente, infatti si verificò dopo solo 12 anni! Il sole fu oscurato per 1m e 46s, magnitudine 1,021 e l’eclissi interessò il Nord-Ovest dell’isola comprese le isole Egadi,Ustica e Pantelleria.

- 1649 a.C. Si tratta della prima eclisse totale che interesso per intero la regione, il sole fu oscurato per 2m e 38s con una magnitudine di 1,038.

- 1557 a.C. Si tratta della seconda eclissi ibrida che interessò la Sicilia che si presentò totale per le zone del Sud-Est con una durata massima di 26s e magnitudine 1,005.

- 1468 a.C. L’eclisse fu visibile in gran parte della Sicilia, escluso il Nord-Ovest, la magnitudine è stata 1,043 per una durata di 2m e 23s.

- 1311 a.C. Dopo ben 157 anni di attesa si ripresentò una nuova totalità che interessò le aree centrali, meridionali e il Nord-Est della regione comprese le isole Eolie e Pantelleria. La durata fu di 2m e 48s e magnitudine 1,031.

- 1220 a.C. La fascia di totalità di un eclisse terminò per la prima volta in Sicilia. Si trattava di una eclisse che partiva addirittura dal Pacifico e la totalità fu visibile solo nelle isole Pelagie per una durata di 2m e 28s con una magnitudine di 1,051.

- 1177 a.C. La fascia di totalità passò per il Sud-Est dell’isola e durò 2m e 27s, magnitudine di 1,059.

- 1011 a.C. La 12° eclisse siciliana corrisponde anche all’ultima avvenuta nell’età del bronzo. L’eclisse fu visibile totale nel Nord-Est della Sicilia comprese le isole Eolie, caratterizzata da una magnitudine di 1,029 e una durata di 1m e 54s.

- 900 a.C. Si tratta delle prima eclissi totale certa dell’età del ferro siciliano e interessò solo le isole Pelagie e Pantelleria. La durata è stata di 1m e 57s mentre la magnitudine 1,029.

- 856 a.C. L’eclisse totale di quell’anno interessò la fascia Sud-Est della Sicilia e l’isola di Pantelleria. La magnitudine è stata di 1,026 e la durata di 2m e 14s.

- 830 a.C. Di tutte le eclissi totali che si sono verificate in Sicilia questa è quella meno importante perché interessò solo una parte dell’isola di Lampedusa con una magnitudine di 1,063 e una durata di 39s.

- 764 a.C. A differenza dell’eclisse precedente questa interessò tutto il territorio siciliano comprese le isole minori. La durata è stata di 3m e 2s con magnitudine di 1,043.

- 556 a.C. Dopo ben 208 anni dall’ultima eclisse si arriva alla prima eclisse totale del periodo greco che interessò le fasce tirreniche comprese le isole Eolie e Ustica. La durata è stata di 1m e 43s con una magnitudine di 1,021.

- 462 a.C. Si tratta della più lunga eclisse mai avvenuta in Sicilia per una durata di 4m e 43s con una magnitudine di 1,060. Le zone interessate furono quelle del Nord-Ovest, la costa tirrenica e le isole minori del mar tirreno.

- 309 a.C. Si tratta della famosa eclissi raccontata da Diodoro Siculo e interessò tutta l’isola ad esclusione dalla zona Sud-Est della Sicilia. La durata fu di 3m e 22 s con magnitudine 1,052.

- 128 a.C. L’eclisse è stata totale per la zona sud-est della Sicilia e l’isola di Pantelleria raggiungendo una magnitudine di 1,009 e una durata 48s.

- 59  Si tratta della prima eclisse totale dell’era Cristiana e interessò solamente le isole di Lampedusa e Lampione con una magnitudine di 1,016 e una durata di 1m e 50s.

- 75  Dopo solo 16 anni si ripresentò una nuova eclisse totale che interessò la zona Nord-Ovest dell’isola per una durata di 46s con magnitudine 1,010.

- 174 Si tratta della prima fascia di totalità che iniziò a partire dalla Sicilia, toccando le zone del nord-est e le isole Eolie. La durata è stata di 2m e11s con una magnitudine di 1,037.

- 265 A differenza della eclisse precedente la fascia di totalità terminò in Sicilia, precisamente nella zona meridionale dell’isola e Pantelleria. La durata è stata di 2m e 2s con  magnitudine di 1,037.

- 355 La fascia di totalità questa volta interessò solamente il Sud-Est della Sicilia e durò 24s con una magnitudine di 1,031.

- 402 Si tratta dell’ultima eclissi totale dell’età classica. Il fenomeno di oscuramento totale del nostro astro interessò solo alcuni piccoli tratti della fascia costiera della Sicilia sud-occidentale e le isole Egadi. La durata è stata di 1m e 24s e la magnitudine 1,030.

- 603 Dopo duecento anni si ripresentò una nuova eclisse totale che interessò i 2/3 dell’isola con l’esclusione della costa Nord-occidentale e la zona etnea. La magnitudine è stata di 1,060 e la durata è stata di 3m e 22s.

- 718 L’eclisse fu totale solo per le isole di Pantelleria e Linosa durando 2m e 35s con magnitudine 1,039.

- 812 L’eclisse fu visibile in tutta la Sicilia ad esclusione del Sud-Est, durò 3m e 36s e la magnitudine è stata di 1,043.

- 1086 L’eclisse totale di quell’anno interessò tutta la regione, eccetto il Nord-ovest e la punta del Sud-Est

- 1178 Si tratta della prima e unica eclissi totale con massima durata proprio in Sicilia, precisamente di 3m e 59s raggiunta nella estrema zona meridionale della provincia di Palermo. La magnitudine è stata di 1,049 e ad esclusione della punta Nord-Est l’eclisse fu totale per tutta la regione.

- 1267 L’eclisse interessò questa volta le zone centrali, tirrenico orientale,Nord-Est e Pantelleria. La durata è stata di 1m e 24s e la magnitudine 1,016.

- 1539 Dopo ben 272 anni si ripresentò una eclisse totale in Sicilia, questa volta la fascia di totalità passò nel versante Nord Tirrenico, le isole Eolie e Ustica. La durata è stata di 3m e 31s con magnitudine di 1,057.

- 1605 L’eclisse di quell’anno interessò nuovamente gran parte della Sicilia escludendo solamente una parte del Sud-Est e un tratto della costa Sud. La durata è stata di 2m e 33s e la magnitudine 1,033.

- 1666 Si tratta dell’eclisse con la fascia di totalità più stretta che interessò la Sicilia, si trattava di una eclisse ibrida e la totalità di solo 1s toccò solo la fascia tra caltagirone e la costa orientale etnea. La magnitudine è stata 1,000.

- 1870 Dopo 204 anni dall’eclisse precedente arriviamo all’ultima totalità che interessò la nostra isola. Le zone interessate furono l’area centro Sud-Est,l’area Etnea e Pantelleria. La durata è stata di 1m e 51s con magnitudine di 1,022.

Ringrazio Luca Rao per avermi dato il permesso di pubblicare questa cronologia delle eclissi totali siciliane estratte dal suo trattato. In questo LINK potete trovare tutte le interessantissime 20 puntate del trattato con riferimenti alle mappe, informazioni astronomiche e storia della Sicilia!